Se credi nella libera informazione, puoi!

Politica

Home » Politica » Pagina 5
Le incongruenze del Recovery plan

Le incongruenze del Recovery plan

La Sanità in Italia soffre da molti anni di varie carenze. Dopo circa due anni di pandemia Covid-19 il sistema sanitario mostra i suoi “malanni” mentre il Governo fa uso del ‘gioco dell’oca’ con mascherina all’aperto si, forse no. Durata del Super green pass 9 mesi, forse sei mesi, meglio tre mesi.
La Sardegna, feudo del Governatore Christian Solinas

La Sardegna, feudo del Governatore Christian Solinas

l 20 marzo 2019 è stato proclamato Presidente della Regione Sardegna Christian Solinas. Da quel dì ci sarebbe molto da dibattere sul Governatore. Previa autorizzazione, riportiamo alcune pubblicazioni di Mario Guerrini che, con “Il mio osservatorio”, descrive, con sagacia pungente, la realtà de “L’Isola dei Nuraghi” sotto l’”occhio vigile” di Solinas. Diversi giornalisti si ispirano alle pubblicazioni di Guerrini, ben documentato e con fonti attendibili, ma ben pochi lo citano.
Prorogato lo stato di emergenza per Covid

Prorogato lo stato di emergenza per Covid

Lo stato di emergenza per la pandemia Covid-19 è stato introdotto dall’ex premier Giuseppe Conte il 31 gennaio 2020. Da quel dì abbiamo vissuto con guanti, mascherine, chiusure di attività, lockdown e, in seguito, limitati nelle libertà da carte verdi e super green pass che non sono certamente una “cura”.
Governo, misure differenti su consumo eccessivo dell’alcol e Covid 19

Governo, misure differenti su consumo eccessivo dell’alcol e Covid 19

La pandemia del Covid 19 consente una profonda riflessione sull’importanza dell’emergenza sanitaria: si registrano inutili allarmismi senza alcuna ragione rispetto ad altre malattie, spesso sottovalutate. Scendiamo nel dettaglio. Pochi giornali sono abituati a ricordare che il consumo eccessivo dell’alcol conduce alla morte. Eppure le bevande alcoliche continuano a essere vendute nei negozi,
Covid 19, censure all’informazione

Covid 19, censure all’informazione

Da quel marzo 2020 fu solo l’inizio, ovvero l’esordio di una informazione di massa fuorviante durante la pandemia Covid-19. Molti ricorderanno le dirette a reti unificate dell’ex premier Giuseppe Conte, nonché quelle su Facebook. Mentre gli italiani erano in lockdown, la maggior parte di giornali e tv infierivano con notizie ‘terrorizzanti’ sulla pandemia.
Il Super Green pass e la discriminazione

Il Super Green pass e la discriminazione

Nell’articolo “L’assordante silenzio di Mario Draghi” abbiamo sollevato una domanda rivolta al premier per chiedere se avesse compreso i ‘segnali’ di gran parte della Nazione in merito alle proteste “No green pass”. Ebbene, abbiamo scoperto.